giovedì , 14 dicembre 2017
La guida completa e dettagliata ai più importanti Mercatini di Natale
Home / mercatini di natale / Innsbruck / Il vicolo delle fiabe e il grande Albero di Cristallo
mercatino di natale maria theresien strasse innsbruck

Il vicolo delle fiabe e il grande Albero di Cristallo

Innsbruck. Dal 15 novembre 2017 al 6 gennaio 2018 i mercatini di Natale della Capitale delle Alpi.
Un albero di Natale con 170.500 cristalli Swarovski, un presepe intagliato con figure a grandezza naturale, 200 bancarelle e tanti appuntamenti con le tradizioni tirolesi dell’Avvento.

 

Il guardiano notturno accende le lanterne, la musica natalizia riecheggia dall’elegante bovindo del Tettuccio d’oro, le luci illuminano gli alberi innevati, mentre il profumo di Kiachln e zucchero caramellato invade le strade della città. Si avvicina il Natale e la Capitale delle Alpi viene avvolta da un’atmosfera magica. Un romantico viaggio nella tradizione natalizia  tirolese, con tanti appuntamenti tra concerti, musica e fiabe da conoscere approfittando dei pacchetti dedicati ai mercatini di Natale.

Tra principesse e giganti nel vicolo delle fiabe
Il mercatino di Natale più tradizionale della città è quello del centro storico di Innsbruck. Un grande e scintillante albero di Natale è circondato da 70 bancarelle addobbate con cura che vendono tradizionali decorazioni natalizie, oggetti dell’artigianato artistico tirolese, candele e dolci natalizi. Qui ci si incontra per curiosare, passeggiare o fare quattro chiacchiere con gli amici, tra un vin brulé e le tradizionali frittelle dette Kiachln. E c’è anche un’attrazione speciale. I vicoli della città vecchia sono disseminati di personaggi delle favole a grandezza naturale che affascinano grandi e piccini: giganti, principesse ed esseri fiabeschi sembrano prendere vita nel magico vicolo delle fiabe e un carro teatrale propone tutti i giorni rappresentazioni delle favole più conosciute ed esibizioni dei giovani musicisti della scuola di musica di Innsbruck.
Dal 15 novembre al 23 dicembre 2017, ogni giorno dalle 11.00 alle 20.00, giorno di inaugurazione (15 novembre) dalle 17.30.  Stand gastronomici fino alle 21.00.

L’albero di Natale di cristalli Swarovski
Poco lontano sulla Marktplatz di Innsbruck, in riva all’Inn, risplende la luce del grande albero di Natale di cristallo, unico nel suo genere, alto ben 14 metri e realizzato con 170.500 cristalli Swarovski in 320 ore di lavoro. Il sistema di illuminazione, che riempie di luce la Capitale delle Alpi, è realizzato con avanzatissima tecnologia LED a basso consumo energetico e consolida ancora una volta il connubio tra tradizione e modernità caratteristico di Innsbruck, dove si trovano splendidi palazzi con stucchi e affreschi e opere di design dei più importanti architetti contemporanei come Zaha Hadid e David Chipperfield.
Il mercatino di Natale della Marktplatz è dedicato alle famiglie con il teatro dei burattini con la tradizionale maschera Kasperl, narratori di favole, gli animali dello zoo delle carezze e molte altre attrazioni. In questa divertentissima piazza l’attesa di Gesù Bambino trascorrerà in un lampo per tutti i più piccoli, mentre i più grandi potranno visitare le 60 bancarelle con articoli natalizi e tante delizie gastronomiche.
Dal 15 novembre al 23 dicembre 2017, ogni giorno dalle 11.00 alle 20.30.

Il Natale è chic in Maria Theresien Straße
Anche la più elegante via di Innsbruck, la Maria-Theresien-Straße, diventa tutta natalizia, con un scintillante mercatino. Il lungo viale fiancheggiato da alberi luminosi e il maestoso cristallo montano visibile già in lontananza caratterizzano questo mercatino di Natale, donandogli un fascino tutto particolare. Le 30 bancarelle propongono un’irresistibile varietà di articoli natalizi internazionali e delizie tirolesi.
Dal 25 novembre 2017 al 6 gennaio 2018, ogni giorno dalle 11.00 alle 20;  il 24 dicembre 2017 dalle 11.00 alle 15.00; il 25 dicembre chiuso.

Il mercatino di Natale in quota
C’è poi un punto d’incontro prenatalizio che, oltre ad essere molto romantico, offre anche una vista mozzafiato: il mercatino di Natale panoramico sulla Hungerburg, sopra Innsbruck. Grazie allo spettacolare impianto di risalita realizzato da Zaha Hadid, raggiungere il Mercatino sarà un’emozionante avventura: si parte dal centro storico e in pochi minuti si è in quota ad ammirare la splendida vista sulla Capitale delle Alpi, respirare aria fresca e assaporare i deliziosi profumi dell’Avvento. Le bancarelle espongono da venerdì a domenica, proprio accanto alle stazioni dell’impianto Nordkettenbahn, e invitano a bere un vin brulé prima di proseguire la salita con le cabinovie panoramiche e raggiungere la cima Seegrube e l’Hafelekar a quota 2.256 metri.
Dal 20 novembre al 20 dicembre 2017, tutti i giorni dalle 13.00 alle 19.00.

Magia del Natale a Wiltener con il mercatino artistico
Il mercatino artistico di Wiltener Platzl dista soli cinque minuti a piedi da Maria-Theresien-Straße. Qui l’atmosfera è tranquilla, l’aria fresca invernale profuma di panpepato e frutta secca candita e nella piccola piazza circondata da caseggiati antichi risuonano le dolci note di musiche natalizie. Le bancarelle presentano un mercatino natalizio dedicato all’artigianato artistico e alle più svariate prelibatezze della cucina locale preparate secondo le tradizionali ricette della nonna.
Dal 23 novembre al 22 dicembre 2017, da lunedì a venerdì dalle 16.00 alle 20.00, il sabato dalle 14.00 alle 20.00.

Mercatino di St. Nikolaus
Piazza Hans Brenner ospita un angolo di pace, che invita a sfuggire al trambusto prenatalizio. Chi ama la tranquillità può godersi questo nuovo mercatino di Innsbruck, dove assaporare in tutta tranquillità deliziosi biscotti fatti in casa ascoltando la dolce musica natalizia.
Dal 27 novembre al 23 dicembre 2017, ogni giorno dalle 16.00 alle 21.00.

 

Info: Innsbruck Tourismus, tel.+4351259850
www.innsbruck.info
office@innsbruck.info
www.christkindlmarkt.cc

Check Also

val di funes valle isarco

Avvento in Valle Isarco

In Alto Adige, secondo l’antico proverbio “Caterina (Kathrein) finisce di ballare“, il giorno di Santa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *