venerdì , 15 dicembre 2017
La guida completa e dettagliata ai più importanti Mercatini di Natale
Home / mercatini di natale / Bruxelles / Mercatini di Natale di Bruxelles 2017 – Fra tradizione e modernità
mercatini di natale di bruxelles

Mercatini di Natale di Bruxelles 2017 – Fra tradizione e modernità

Ai mercatini di Natale di Bruxelles c’è uno spettacolo di luci e musica nel centro di Bruxelles che proprio quest’anno assume un significato maggiore. Partecipare ai mercatini di Natale nella capitale del Belgio è un’esperienza dal forte valore simbolico.

Ma poi, una volta messo piede nell’area degli chalet e delle bancarelle, dove spirano soffi di vino caldo speziato tra luci e addobbi senza tempo, ci si accorge subito della potenza del Natale.

Quella che ogni anno in questo periodo fa mettere le casette di legno una accanto all’altra, quasi a volersi tenere per mano, mentre centinaia e centinaia di visitatori passano di fronte, sfiorandole con delicate carezze.

Questi sono i mercatini di Natale di Bruxelles, dalla Grand Place fino al Marché-aux-Poissons, dove perdersi piacevolmente con il corpo e la mente.

I mercatini di Natale di Bruxelles, soprannominati Plaisirs d’hiver (Piaceri d’inverno), offrono una perfetta combinazione fra tradizione e modernità e permettono di scoprire il fascino di una capitale europea in inverno.

Oltre due chilometri e mezzo di tesori per soddisfare gli occhi e le papille gustative.

E poi c’è quella ruota panoramica, che con i suoi 55 metri di altezza è visibile dall’area dei mercatini di Natale. Gira lentamente ed è perciò rassicurante e sognante.

Ma per chi cerca una maggiore vivacità, grandi e piccoli possono concedersi qualche ora di totale svago alla pista di pattinaggio.

Quindi, un po’ stanchi, cedere di fronte alle dolci dentelles o alle croccanti pommes de terre frittes servite nei cartocci, non rinunciare all’immancabile vin brulè o una delle tante birre artigianali che hanno reso Bruxelles famosa in tutto il mondo, sono peccati di gola che vengono perdonati.

Il tutto nella Grand Place davanti all’enorme albero di Natale o vicino al tradizionale presepe per ricordarsi di essere più buoni, ma anche a Place Sainte-Catherine o al Marchè aux Poissons.

Ogni anno i mercatini di Bruxelles aprono le porte a un Paese ospite e per questo 2016 è arrivato il turno della Grecia, pronto a esportare il suo calore umano e il suo brio a suon di prodotti gastronomici e culturali.

D’altronde, basta curiosare tra le bancarelle per trovarsi tra le mani corone dell’Avvento austriache, panettoni italiani, glogg scandinavi, saponi provenzali e matrioske russe, per capire come questo sia il luogo dell’accoglienza.

Tra i tanti oggetti di prezioso artigianato è quasi obbligatorio acquistare una riproduzione del Manneken Pis. Riconoscerla è molto facile: si tratta di una piccola statuetta raffigurante un bambino che fa la pipì.

A noi fa sorridere, ma da queste parti è il simbolo dell’indipendenza di spirito degli abitanti di Bruxelles. Per comprendere che qui fanno sul serio con il Natale, i bambini lo festeggiano due volte.

La prima il giorno di San Nicola, il 6 dicembre, quando ricevono giocattoli, cioccolatini e caramelle da Pere Noel. La seconda il giorno di Natale vero e proprio, il 25 dicembre, quando riescono senza dubbio a intascare qualche altro pensierino.

Dal 24 novembre 2017 al 31° dicembre 2017
Da lunedì a giovedì dalle 12 alle 21
Venerdì: dalle 12 alle 22
Sabato e domenica: dalle 11 alle 22

Il programma di massima del mercatino di Natale di Bruxelles:
L’esibizione di Suoni e Musiche sulla Grand-Place
Spettacoli natalizi sul ghiaccio al Marché du Poissons
Lo show Rendez-vous Electrabel

Programma per bambini:
La ruota panoramica e la pista di pattinaggio
Le animazioni di Tintin
Le giostre barocche a forma di animale

I punti di forza:
I tanti eventi natalizi (parate, slalom)
La Grecia come ospite speciale del 2016
I suoni e le luce sulla Grand-Place

Per maggiori informazioni: www.plaisirsdhiver.be

Check Also

Romerberg-WeihnachtsbaumTourismusCongress-GmbH-Frankfurt-am-Main-Holger-Ullmann-2

Tradizioni natalizie, profumo di zenzero e mandorle e vin brulè, questo è il Natale a Francoforte

I mercatini di Natale a Francoforte e della sua regione sanno sempre come far vivere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *