venerdì , 15 dicembre 2017
La guida completa e dettagliata ai più importanti Mercatini di Natale
Home / gastronomia di Natale / Panettone: storia e curiosità del dolce tipico del Natale
panettone

Panettone: storia e curiosità del dolce tipico del Natale

Il Panettone rappresenta uno dei dolci tipici natalizi in Italia. Durante le festività natalizie si usa regalarlo ad amici e parenti e mangiarlo tutti insieme nelle sontuose tavolate che uniscono le famiglie.

Il Panettone nasce in Lombardia, a Milano, ed è un dolce lievitato, alto a forma cilindrica a cupola i cui ingredienti base sono acqua, farina, burro e tuorli d’uovo con aggiunzione di frutta candita e uva sultanina. Nel corso degli anni ne sono state create diverse varianti soprattutto per quanto riguarda le aggiunzioni al suo interno.

Le leggende riguardanti la nascita di questo dolce sono diverse ma pare si sia giunti, nel corso degli anni alla storia più plausibile sulla vera origine del Panettone. Pare che già nel 1200 esistesse un pane arricchito con uva secca e miele.

Fu però nei secoli successivi che si perfezionò la ricetta.
Si narra che nel 1400 Messer Ughetto degli Atellani, un falconiere milanese, si innamorò della figlia di un fornaio e per fare colpo sulla ragazza si fece assumere presso il panificio inventando un dolce. Una volta sfornato il dolce ricco di canditi il successo fu immediato e al giovane fu consentito di sposare la sua amata.

Un’altra storia racconta la vicenda di un cuoco al servizio di Ludovico il Moro il quale fu incaricato di preparare il pranzo di Natale ma dimenticò il dolce nel forno facendolo carbonizzare. Un piccolo sguattero al servizio della famiglia, Toni, si accorse della disperazione del cuoco e cercò di rassicurarlo proponendo di preparare un dolce con quanto rimasto in dispensa, lievito, farina, uova, burro e uvetta. Tutti apprezzarono la bontà del dolce il quale nome si dica derivi da ‘l pan del Toni, il pane di Toni e da lì il Panettone.
Questo dolce molto amato si diffuse in tutta Italia da nord a sud tanto da non mancare mai durante le feste di Natale.

Durante i mercatini di Natale organizzati in tutta Italia, vengono proposti diversi tipi di Panettone. Negli ultimi anni i pasticceri si sono sbizzarriti creandone con vari tipi di farciture, adattabili ai gusti di tutti.

Al mercatino di Natale di Bassano del Grappa, per esempio, si usa distribuire fette di Panettone durante la notte di Capodanno. Invece al mercatino di Natale di Lazise, in provincia di Verona, il 21 dicembre di elegge il miglior Panettone d’Italia con la possibilità di degustarlo.

Ogni anno nel periodo pre-natalizio, nella patria del Panettone, Milano, viene eletto il Re del Panettone, il miglior pasticcere dell’anno specializzato nella creazione di questo dolce.

Check Also

val di funes valle isarco

Avvento in Valle Isarco

In Alto Adige, secondo l’antico proverbio “Caterina (Kathrein) finisce di ballare“, il giorno di Santa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *